Resoconti dei
Consigli Comunali

Delibere di Giunta

Pensieri di CxT

Cermenate per tutti

Una lista civica nata dai cittadini per i cittadini

Sei anni fa cominciò l’avventura di “Cermenate per tutti“.
Un gruppo eterogeneo di persone e di idee si mise assieme per raccogliere le istanze dei cittadini e per trovare il modo di governare che meglio rispondesse a questi bisogni.

Indipendentemente dalle proprie idee politiche ciascuno metteva la propria esperienza e capacità al servizio del gruppo.

Il risultato elettorale fu lusinghiero: 1270 voti, 2 consiglieri di Cermenate per tutti.

Alessia Piva, con i consiglieri Isabella Porro prima e Filippo Bosazzi poi, fecero un gran lavoro , sia di controllo che di proposizione (citiamo la mozione sul consumo del territorio come esempio), ma la indisponibilità della maggioranza in consiglio comunale , non diede spazio , mai , a queste proposte.

Il lavoro dei consiglieri uscenti è stato comunque importante ed utile.

Adesso, mescolando parte del gruppo storico con forze nuove, “Cermenate per tutti“ si ripresenta con maggiore esperienza e con la stessa determinazione per rilanciare un progetto sul futuro di Cermenate, ed essere ancora di più vicina ai cittadini. Determinata a trasformare idee e progetti in vantaggi per tutti i cittadini.

Pietro Maggioni

Candidato Sindaco

“Milano è la città dove sono nato e vissuto per la maggior parte della mia vita.
Dal 2003 mi sono trasferito e chiamo casa Cermenate “Parmunt”
.

Lavoro da quando andavo all’università nel settore chimico e voglio dirlo: sono felice di quello che faccio.

Amo la montagna, gli animali – soprattutto i cani – e sono appassionato dell’arte medioevale.
Ho un figlio e ne sono orgoglioso.

Le circostanze mi hanno offerto questa magnifica opportunità: fare qualcosa per il paese in cui vivo.
C’è molto da fare ed è un lavoro complesso, i molti problemi vanno affrontati riunendo tutte le forze, locali e nazionali, pensando non solo ai prossimi 3 anni, ma a come dovrà essere Cermenate tra 10 anni.

La squadra di “Cermenate per tutti” è fatta da energie nuove con origini diverse proprio per poter agire oggi sul futuro della nostra Città”.

Articoli e pensieri

A Cermenate la LEGA non si é ancora accorta che l’Italia è una Repubblica parlamentare, ed approfitta del Consiglio Comunale per chiedere al Presidente della Repubblica di fare una cosa che Mattarella non può fare.

A Cermenate la LEGA non si é ancora accorta che l’Italia è una Repubblica parlamentare, ed approfitta del Consiglio Comunale per chiedere al Presidente della Repubblica di fare una cosa che Mattarella non può fare.

A Cermenate la LEGA non si é ancora accorta che l’Italia è una Repubblica parlamentare, ed approfitta del Consiglio Comunale per chiedere al Presidente della Repubblica di fare una cosa che Mattarella non può fare.Dal Consiglio ComunaleAl Consiglio Comunale del 30...

leggi tutto
Resoconto del Consiglio Comunale del 30.07.2019

Resoconto del Consiglio Comunale del 30.07.2019

Consiglio Comunale 30 LuglioResoconto Punti discussi, come da OdG 1 ) COMUNICAZIONE PRELEVAMENTI DAL FONDO DI RISERVA DI COMPETENZA E DI CASSA anno 2019. Corrispondono a : € 1.100 per avvocato contro la diffida A.Longo per il PGT. Spesa totale €1.800 €  700 x...

leggi tutto

Hai domande o messaggi per noi? Contattaci!